Turismo, c’è chi riparte in primavera, ma noi in Italia restiamo a guardare

Sabato 6 Marzo 2021 di Mauro Evangelisti
Turismo, c’è chi riparte in primavera, ma noi in Italia restiamo a guardare

L’Italia e Roma, a causa della terza ondata della pandemia e di un andamento non irresistibile delle vaccinazioni (almeno per ora), rischiano di essere tagliate fuori dalla fase iniziale della ripartenza del turismo prevista per la fine della primavera. In queste ore il Portogallo e Cipro, due destinazioni molto apprezzate dai britannici, hanno annunciato di essere pronti ad accogliere, fin da maggio, i viaggiatori provenienti dal Regno Unito...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10 Marzo, 12:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA