Allarme cinghiali nell'Agro nocerino,
tante le segnalazioni

Martedì 25 Maggio 2021 di Nicola Sorrentino
Allarme cinghiali nell'Agro nocerino, tante le segnalazioni

 C'è preoccupazione da qualche giorno nella zona di Castel San Giorgio per diverse segnalazioni sulla presenza sul territorio di gruppi di cinghiali. Uno di questi, solo qualche giorno fa, è stato catturato grazie ad un intervento congiunto di carabinieri e polizia municipale. Ma l'episodio è stato segnalato anche alla Regione Campania, in ragione dei protocolli vigenti.

Stando a quanto riferito da testimoni, alcuni di questi si sarebbero spinti fino in città, alla ricerca di cibo. Qualche cinghiale è stato avvistato anche a Nocera Inferiore, nella zona di Fiano. La loro presenza non è così inusuale per l'Agro nocerino sarnese. Solo qualche anno fa, alcuni cinghiali erano stati avvistati lungo i pendii nei pressi dell’autostrada A30 tra Castel San Giorgio e Mercato San Severino.

Video

Ma anche in altri comuni a cavallo dell'Agro e la Valle dell'Irno. Soprattutto di notte, quando singolarmente o in gruppo, si spingono fino a valle per cercare da mangiare, ma creando non pochi pericoli a persone e alla viabilità. Se infatti con il branco sono presenti anche esemplari più piccoli, i cinghiali possono rappresentare un concreto pericolo per l'uomo, data la loro aggressività. Lo stesso vale per la circolazione, visto che più volte hanno anche rappresentato cause di incidenti, spesso anche mortali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA