Carnevale sicuro, sequestrati 20mila vestiti e maschere fuorilegge

di Carmela Santi

I finanzieri della brigata di Marina di Casal Velino hanno svolto un controllo nei confronti di un grande magazzino della cittadina dove sono stati rinvenuti migliaia di prodotti sui quali non erano riportate le indicazioni “minime” previste dal Codice del Consumo ed il cui commercio è vietato in quanto privi dei necessari requisiti di sicurezza.

Le fiamme gialle hanno così sequestrato 20.000 pezzi (tra cui vestiti e maschere per bambini) offerti in vendita agli ignari consumatori. Il responsabile della società sottoposta a controllo è stato segnalato alle competenti autorità amministrative e rischia ora sanzioni fino a 25.000 euro.

L’operazione svolta conferma ancora una volta la presenza delle fiamme gialle sul territorio, a contrasto di un fenomeno pericoloso per i consumatori e di dannoso per i commercianti rispettosi delle regole del mercato.
Lunedì 12 Febbraio 2018, 12:56 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2018 12:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP