Incendia una sala scommesse
e viene arrestato dai carabinieri

Venerdì 16 Agosto 2019 di Paolo Panaro
Paura la scorsa notte a Campagna dove un incendio ha distrutto una sala scommese e ha causato molti danni al palazzo sovrastante. Una donna che ha respirato il fumo acre emanato dalle fiamme è stata soccorsa dal personale del 118 ed è stata condotta in ospedale. Sul posto i carabinieri della compagnia di Eboli, diretti dal capitano Luca Geminale, che hanno provveduto ad evacuare molte famiglie e i vigili del fuoco che hanno spento il rogo. Grazie al sistema di videosorveglianza della sala scommesse dove si è verificato il devastante rogo i carabinieri hanno individuato subito il piromane un 36enne di Campagna che era stato immortalato nei filmati mentre appiccava il fuoco. Il piromane è stato arrestato per incendio pluriaggravato.  © RIPRODUZIONE RISERVATA