Lite per questioni di droga,
accoltellato 35enne ai domiciliari

Mercoledì 24 Luglio 2019
Accoltella 35enne salernitano per questioni di droga, arrestato per tentato omicidio. È accaduto nel pomeriggio di ieri a Mariconda, quartiere di Salerno. Ad aggredire Serluca Serse, salernitano di 35 anni, pregiudicato agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti, all'interno della propria abitazione, è stato il 40enne S.A.G., salernitano, anch'egli pregiudicato per reati inerenti le sostanze stupefacenti, immediatamente rintracciato dagli agenti della Squadra mobile di Salerno.

I successivi riscontri, le testimonianze e il ritrovamento dell'arma, hanno fatto scattare le manette ai polsi del 40enne con l'accusa di tentato omicidio. La vittima, invece, è stata soccorsa e trasportata all'ospedale Ruggi d'Aragona. Le condizioni della vittima sono al momento stazionarie in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.   © RIPRODUZIONE RISERVATA