Scappa dagli arresti domiciliari e sparisce
per giorni: ripreso e portato in carcere

Giovedì 13 Gennaio 2022
Scappa dagli arresti domiciliari e sparisce per giorni: ripreso e portato in carcere

Ha abbandonato la detenzione domiciliare che gli era stata concessa e per questo motivo è finito di nuovo in carcere: è successo a Salerno, dove gli agenti della polizia penitenziaria del nucleo distrettuale di esecuzione penale esterna hanno rintracciato un uomo di 46 anni, R.R., di cui si erano perse le tracce da ormai diversi giorni.

Le indagini, durate tre giorni, hanno consentito l'individuazione del detenuto che, dopo essere stato ascoltato dal sostituto procuratore di turno di Salerno è stato di nuovo messo in carcere, a Salerno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA