Malore e schianto contro il tir,
80enne muore sul colpo

di Paolo Panaro

1
  • 46
Nella mattinata di ieri, un altro drammatico incidente, sulla statale 18, in prossimità dello stadio Pastena. Antonio Pincella, 80enne di Battipaglia, ha perso la vita dopo essersi scontrato con un tir. Era alla guida della sua auto, una Peugeot 208, quando ha perso il controllo del veicolo, ha invaso l’altra corsia di marcia e si è scontrato con il tir. L’urto è stato violentissimo, l’auto è stata spinta sull’asfalto verso il ciglio della strada. L’anziano è deceduto subito dopo lo scontro. Sono state allertate le forze dell’ordine e sulla statale 18 sono giunte le pattuglie della polizia municipale di Battipaglia, dirette dal comandante Iuliano, e i sanitari del 118. Il traffico è stato subito bloccato fino alla rimozione del cadavere, trasportato all’obitorio dell’ospedale Santa Maria della Speranza. L’incidente è accaduto nella tarda mattina di ieri. Il tir, l’auto condotta da Pincella, sono stati sequestrati e i veicoli trasportati in un deposito giudiziale. I vigili urbani hanno effettuato i rilievi per stabilire l’ esatta dinamica. Tra le ipotesi c’è anche un malore, che Antonio Pincella potrebbe aver avuto prima di perdere il controllo dell’auto. Il magistrato inquirente ha ordinato l’esame esterno per appurare le cause del decesso, soprattutto se l’anziano ha avuto un malore che l’ha indotto a perdere il controllo della Peugeot 208, tanto da finire contro il mezzo pesante. 
Venerdì 22 Marzo 2019, 05:45 - Ultimo aggiornamento: 22-03-2019 06:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-03-22 08:34:00
Quale che sia la causa, resta il problema del rinnovo della patente agli over 70: servono visite mediche VERE, non cartacee ...

QUICKMAP