Vaccino, terza dose a Nonna Amalia:
104 anni, simbolo della lotta al Covid

Sabato 16 Ottobre 2021 di Carmela Santi
Vaccino, terza dose a Nonna Amalia: 104 anni, simbolo della lotta al Covid

Nonna Amalia Esposito, prossima ai 105 anni , ha ricevuto la sua terza dose di vaccino anti Covid. La somministrazione del siero è avvenuta due giorni fa presso la sua abitazione, opera del sindaco dottore di Montano Antilia Luciano Trivelli. Le prime due dosi nonna Amelia le aveva ricevute nei mesi scorsi presso il centro vaccinale dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. 

La nonnina cilentana, originaria di Centola ma da sempre residente nel comune di Montano Antilia, è nata il 5 gennaio del 1917, 104 anni compiuti e superati. L’arzilla centenaria ama condividere i ricordi di gioventù, i sacrifici fatti per portare avanti la famiglia, i tempi duri di una volta, sempre in maniera lucida e precisa. 

Video

Ha affrontando la pandemia con serenità trascorrendo le sue giornate, cantando le filastrocche di una volta. Una bella testimonianza di vita esempio per le nuove generazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA