Usa, muore a 17 anni lo chef star della Tv: Fuller Goldsmith aveva già sconfitto il cancro 4 volte

Gli avevano diagnosticato, quando aveva soli tre anni, una leucemia linfoblastica acuta. La cucina era il suo sogno

Domenica 10 Ottobre 2021
Usa, muore a soli 17 anni lo chef star della Tv: Fuller Goldsmith aveva già sconfitto il cancro 4 volte

Fuller Glodsmith non ce l'ha fatta. Dopo aver combattutto contro il cancro per la maggior parte della sua breve vita, è uscito sconfitto dalla guerra alla malattia. A soli 17 anni la piccola, grande stella della cucina statunitense è deceduto suscitando grande sconcerto negli Stati Uniti.

 

La notizia della morte del giovanissimo chef, molto noto per le sue apparizioni Tv, ha rattristato molto i suoi fan che facevano il tifo per lui contro il tumore. Fuller Goldsmith, che ha gareggiato nei contest «Top Chef Junior» e in «Chopped Junior» è scomparso a soli 17 anni.

 

A dare la notizia su Instagram è stata la società di produzione dello spettacolo, Magical Elves: «Siamo devastati dalla perdita del nostro allievo Fuller Goldsmith - si legge nella didascalia al post -. Era un cuoco eccezionale e il ragazzino più forte che avessimo mai incontrato. Dal momento in cui lo abbiamo conosciuto abbiamo saputo che avrebbe avuto un impatto su tutti quelli che lo circondavano e che sarebbe stato una forza positiva nel mondo della cucina. Piangiamo qualcuno di veramente speciale».

A Fuller fu diagnosticata una leucemia linfoblastica acuta (ALL) quando aveva solo 3 anni. Il ragazzo è riucito a sopravvivere al cancro ben quattro volte, ma pochi giorni prima di festeggiare il suo 18esimo compleanno, e dopo aver passato la sua vita negli ospedali, ha dovuto arrendersi alla malattia.

A 14 anni aveva partecipato al contest Chopped Junior e aveva vinto il primo premio, donando i suoi diecimila dollari alla Divisione di ematologia e oncologia pediatrica dell’ospedale dei bambini di Birmingham. A 13 anni aveva partecipato per la prima volta alla gara, e il suo episodio, «Fry Fans», era andato in onda il 25 aprile 2017: aveva battuto gli altri concorrenti preparando pasti con ingredienti come filetti di pesce gatto, salse di formaggio, lamponi e gombo. 

Per Fuller gareggiare nello show è stato un sogno diventato realtà e ha potuto farlo perché, a quel tempo, il suo cancro era in remissione. Poi ha gareggiato anche in Top Chef Junior, ma ha dovuto ritirarsi per motivi di salute

 

Ultimo aggiornamento: 19:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA