Brenda Fricker, da «Mamma ho riperso l'aereo» al Natale in solitudine: «Spengo il telefono e abbasso le persiane»

Mercoledì 23 Dicembre 2020
Brenda Fricker

Un triste e solidario Natale per Brenda Fricker, l’attrice che interpreta la solitaria signora dei piccioni di Central Park in "Mamma ho riperso l'aereo: Mi sono smarrito a New York", sequel del fortunato “Mamma ho perso l’aereo”: “Sono vecchia e sola. A Natale spengo il telefono e abbasso le persiane”.

 

Brenda Fricker ha ormai compito 75 anni e si è confidata ai microfoni di "The Ray D'Arcy Show" dove ha sottolineato come in tempi di restrizioni da coronavirus, le sue festività non cambiano molto: “Per me cambia poco però. E' da tanto che sono sola. Mentirei se dicessi che sarà un bel Natale. Guarderò qualche programma pre-registrato, ho il mio cane e me la cavo in questo modo”. A spaventarla veramente però è il capodanno: “Quello che trovo molto difficile è il capodanno. Non c'è nessuno verso cui voltarsi da abbracciare o a cui sorridere”.

 

E lei sarà sola proprio quando in molti guarderanno in tv il suo film con Macaulay Culkin: “Infatti la piccionaia era molto sola…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA