«Clarice», il cast della serie-sequel de «Il silenzio degli innocenti»

Martedì 26 Gennaio 2021 di Paolo Travisi

Compie 30 anni, Il silenzio degli innocenti, il film del 1991 diretto da Johnatan Demme, che raccontava la mente contorta di un serial killer, Buffalo Bill, e del suo mentore, un altro assassino seriale, il professor Hannibal Lecter, interpretato egregiamente da Anthony Hopkins. Sulle tracce della follia umana, una giovane agente dell'FBI, Clarice Starling, impersonata da Jodie Foster. A tre decenni di distanza, la CBS rimette le mani a quel capolavoro, realizzando una serie tv ambientata subito dopo l'uccisione del diabolico Buffalo Bill. Stessa ambientazione, stessi personaggi del film, anche se interpretati da attori differenti. Clarice, il titolo della serie tv, che debutta in America l'11 febbraio ed arriverà in Italia presumibilmente entro il 2021.

Il Cast. L'emittente americana ha già diffuso il trailer di Clarice, che ci fornisce alcuni indizi su alcuni dei personaggi che vedremo nella serie. Iniziamo dalla protagonista Clarice, interpretata da Rebecca Breeds, attrice australiana, che ha al suo attivo poche produzioni di largo respiro. La serie più nota a cui ha preso parte è Pretty little liars, disponibile in Italia su Amazon Prime Video. Tra gli altri interpreti, troviamo la senatrice Ruth Martin, che nel film si appella a Buffalo Bill affinché liberi sua figlia, che in Clarice è interpretata da Jayne Atkinson; attrice britannica di lungo corso. Ha recitato in molte serie tv, tra cui Gossip girl, X-Files, Walking Dead e House of cards. Michael Cudlitz, noto per il suo ruolo in The Walking Dead e precedentemente in Lost e Band of brothers. E ancora Kal Penn (Dr. House), Lucca de Oliveira (SEAL Team), Nick Sandow (Orange Is the New Black), Devyn Tyler (The Purge).

Ultimo aggiornamento: 12:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA