Rita Schillaci sfrattata, assurdo attacco a Barbara D'Urso a Domenica Live: «Sei parte del Sistema»

Domenica 30 Settembre 2018 di Valeria Arnaldi
Rita Schillaci
«Sono piegata ma non spezzata». Rita Bonaccorso, ex-moglie del campione Totò Schillaci, in videocollegamento, torna a parlare a Domenica Live dello sfratto per debiti cui si è opposta invano per anni, dichiarandolo ingiusto - come vi abbiamo raccontato su Leggo.it.
E subito le parole sono forti. Rita Schillaci attacca «tutti quelli che si sono appropriati della mia casa, che sono stati fetenti e morti di fame». E poi, evidentemente scossa: «Siamo arrivati al Terzo mondo, fate dei campi di concentramento e ci sterminate tutti».

Mara Venier ad Al Bano: «Mi piacevi quando stavo con Arbore, ma tu...». La confessione a Domenica in



Dove vive oggi?, domanda Barbara D’Urso.
«Non ho ancora una casa, non voglio fare pietà all’Italia, a me è stato fatto un atto ingiusto. La  Giustizia si è impossessata delle mie cose ingiustamente. Se il mio sacrificio è servito per aiutare altra gente, va bene».
Barbara D’Urso cerca di spiegarle che non può accusare le persone di essersi appropriate ingiustamente della casa, vista la sentenza del Tribunale. E Rita Schillaci attacca anche lei.
«Barbara tu fai parte del Sistema», le strilla.
«Quale sistema?» chiede la conduttrice.
«Del Sistema - replica Rita Schillaci, senza dare spiegazioni - del Sistema».
Calmati gli animi, l’ex-moglie del campione accusa: «La Giustizia In Italia non funziona, vedi il mio caso. Le fatture erano false».
Totò Schillaci ha cercato di aiutarla. Voleva pagare il debito.
«La controparte non si è mai voluta accordare - dichiara Rita Schillaci - non volevano essere pagati, volevano la mia casa, i miei mobili».
A fine collegamento, Rita Schillaci, più calma, chiude dicendo: «Ti voglio bene Barbara». Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA