Morto il papà di Totti, Chiambretti: «Perdere così un genitore fa rabbia»

Martedì 13 Ottobre 2020 di Marco Castoro

Mamma Felicita lo ha lasciato nel marzo scorso. Era ricoverata insieme al figlio Piero perché contagiati dal virus: Felicita se n’è andata, Piero è guarito. «Non ci sono parole per sostenere un figlio che perde un genitore – sottolinea Chiambretti -. Un dolore che ci accomuna tutti. Non posso che dire forza Francesco! Si può morire in tanti modi, però morire di Covid fa davvero rabbia. Una malattia che viene dalla Cina, che non si è riusciti a gestire. Più che le parole ci sono le sensazioni che si vivono, per fortuna, poche volte nella vita. Così quando arriva il dolore immenso pensi di saperlo gestire e invece ti rimane addosso e ti fa anche cambiare».

Ultimo aggiornamento: 11:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA