Berrettini, il sogno Australian Open
finisce in semifinale: Nadal vince 3-1

Venerdì 28 Gennaio 2022
Diretta Berrettini-Nadal

Berrettini-Nadal finisce 1-3 (3-6/2-6/6-3/3-6). Il sogno di Matteo si spegne in semifinale degli Australian Open. Rafa gioca da Rafa e domina il match nei primi due set, che scivolano via senza storia. Nel terzo arriva la reazione del tennista romano, che riesce a vincere dimostrando la solita grande forza mentale. La partita Nadal la chiude al quarto, contenendo la voglia di rimonta di Berrettini e facendo valere l'esperienza.

Berrettini: «Orgoglioso di quello che ho fatto»

Berrettini lascia Melbourne a testa alta, a un passo dalla seconda finale di uno slam in carriera. «Sono orgoglioso di quello che ho fatto, il mio livello sta migliorando ma credo che sia positivo avere ancora margini di crescita - ha detto -. Lui ha dovuto giocare il suo miglior tennis per battermi ed è quello che fanno normalmente i grandi campioni. Oggi è stato più forte - ha proseguito -. Ora è tempo che io giochi il più possibile partite come questa per imparare e la prossima volta voglio essere pronto per affrontarle». Applausi anche da parte di Nadal. «Berrettini ha un grande futuro», dice lo spagnolo (che piange di gioia a fine partita), che non vince gli Australian Open dal 2009, e ora punta il 21esimo slam in carriera. In finale sfiderà Medvedev, che ha battuto Tsitsipas.

Tennis, Bertolucci: «Italia incompleta, bisogna scegliere la coppia giusta»

 

Berrettini-Nadal, la diretta

Quarto set

L'inerzia del match è dalla parte di Berrettini, che domina in battuta e mette in difficoltà Nadal in risposta. Lo spagnolo fa valere l'esperienza e riesce a bloccare la rimonta, vincendo il game decisivo del set. 

3-6 - Finisce qui. Vince Nadal e vola in finale

3-5 - Game bellissimo. Nadal dà tutto per chiudere la partita e si guadagna una palla break. Il punto si gioca sullo scambio più bello del match, Berrettini riesce a salvarsi grazie a un errore di Rafa. Sul secondo 40-40, Matteo sbaglia un colpo apparentemente facile. Nadal non fallisce la seconda palla break e può servire per il match.

3-4 - Nadal meno lucido, commette due errori in risposta e va sotto 15-30. Berrettini lo aiuta tirando sul nastro un dritto che poteva valere la doppia palla break. Poi un ace e un altro errore di Matteo chiudono il settimo game

3-3 - Berrettini al servizio è diventato ingiocabile per Nadal. Game tenuto a zero. Ace numero 13 del match per chiudere.

2-3 - Avvio di game combattuto, con Berrettini che trova un bel punto grazie a una gran risposta da fondo campo. Poi è ancora Nadal a fare la differenza.

Australian Open, Berrettini: «Partita incredibile. Ora Nadal, sarà battaglia e lui ha più esperienza»

2-2 - Ancora convincente Berrettini, che tiene il servizio a zero e ritrova subito il pareggio.

1-2 - Nadal capisce che deve alzare il livello per stoppare la rimonta di Berrettini e gioca un game perfetto, su cui l'italiano può poco. Servizio tenuto a zero.

1-1 - Il match adesso è girato, Berrettini tiene il servizio senza difficoltà e punta Rafa per il break.

0-1 - Subito avanti Nadal, che però adesso deve lottarsi tutti i punti. Berrettini si mostra subito determinato.

Terzo set

Berrettini vince il terzo set del match grazie a un break conquistato all'ottavo gioco. Quando il match sembrava girare solo nel verso di Nadal, è arrivata la reazione dell'italiano, che conquista il primo break della sua partita giocando con grinta e la solita voglia di non mollare.

6-3 - Berrettini vince il game a zero e porta a casa il suo primo set.

5-3 - Berrettini ci crede e va avanti 0-40 grazie a tre risposte da campione su cui Nadal può poco. Sono le prime tre palle break della sua partita. Rafa annulla la prima, ma sulla seconda si ferma. Matteo ora servirà per il set.

4-3 - Berrettini gioca il miglior game della sua partita e tiene per la prima volta il servizio a zero.

Sinner e Berrettini nella storia, 2 italiani ai quarti di uno slam come Panatta e Bertolucci 49 anni fa

3-3 - Nadal arriva facilmente al 40-0, poi abbassa un po' la guardia e perde due punti. Sul 40-30 Berrettini sbaglia la risposta col rovescio e cede il game.

3-2 - Anche quando gioca bene, Berrettini non riesce a imporsi perché poco convinto. In questo game lo aiuta un regalo di Rafa, che sul 30 pari sbaglia una volée e cede il punto decisivo. 

2-2 - Berrettini vince il primo 15, poi Nadal si rimette a macinare. Prima un punto col dritto, poi un ace. Un errore di Matteo archivia il quarto game. (40-15)

2-1 - Berrettini tiene ancora il servizio, ma non c'è game dove Nadal abbassi la guardia. Avanti 40-15, l'italiano si fa rimontare fino al 40-40. Anche quando sembra dominare lo scambio, Rafa risponde e lo mette in difficoltà. Ai vantaggi Berrettini tiene lo spagnolo sulla linea e riesce a infilarlo con due colpi da vero Matteo.

1-1 - Nadal ristabilisce subito la parità e tiene il servizio senza troppe difficoltà 

1-0 - Il primo game è già durissimo per Berrettini, che serve e arriva fino ai vantaggi. Dopo due deuce riesce a portarlo a casa.

Secondo set

Ci si aspetta il riscatto di Berrettini, invece il secondo set è un dominio di Nadal. Rafa si regala due break consecutivi e vola sul 4-0, Matteo non trova la chiave per dargli fastidio. Finisce 6-2.

Primo set

Nadal fa subito la voce grossa e conquista il break al secondo game, scappando via. Per tutto il primo set tiene a distanza Berrettini, che non riesce a rientrare (e si ferma per l'intervento del fisioterapista). Finisce 6-3 per lo spagnolo.

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 18:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA