Barcellona, Piqué e Vidal si danno al poker e vincono quasi 500mila euro in due

Mercoledì 28 Agosto 2019
Piqué e Vidal si danno al poker e vincono e vicono quasi 500mila euro in due
Dopo l'impressionante 5-2 di domenica del Barcellona contro il Betis, il difensore del Barcellona Gerard Piqué ha primeggiato al PokerStars EPT (European Poker Tournament) Barcelona, conquistando ben 352.950 euro e il secondo posto nel torneo single-day high roller. Piqué ha battuto Arturo Vidal, suo compagno di squadra del Barcellona, che ha conquistato un rispettabile 5° posto e una vincita di 134.460 euro al suo debutto all'EPT, all'interno del torneo con buy-in da 25.000 euro. i giocatori blaugrana si sono guadagnati il tavolo finale nel '70-entry field' che vantava alcuni fra i più conosciuti professionisti del poker. Entrambi i giocatori hanno raggiunto la quota, con i primi nove giocatori che condividono un montepremi di 1.680.700 euro.

Piqué è stato battuto all'ultimo step dal professionista del poker, lo spagnolo Juan Pardo, che è arrivato al primo posto, eliminando sette degli otto finalisti per ottenere il primo premio di 491.600 euro. La passione di Piqué per il poker è ampiamente conosciuta e il giocatore ha frequentato per anni l'EPT che si svolge nella sua città natale. Finora il suo miglior risultato è stato il 5° posto di due anni fa nel torneo con buy-in di 25.000 euro, vincendone 129.350. Grazie alla vittoria di quest'anno, la leggenda del calcio parteciperà allo speciale torneo live «Insegui i tuoi sogni: gioca contro i tuoi eroi», in programma oggi all'EPT di Barcellona e che vedrà sfidarsi per la quota di 10.000 euro un veterano, un assistente sociale, un assistente domiciliare, un designer e un DJ. I partecipanti affronteranno l'ambassador PokerStars, Bruce Buffer, e una schiera di giocatori professionisti come Chris Moneymaker, Lex Veldhuis e Fatima de Melo.
Ultimo aggiornamento: 29 Agosto, 17:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA