Bologna-Napoli, Mihajlovic tifoso:
«Spero che vincano gli azzurri»

Lunedì 17 Gennaio 2022 di Roberto Ventre
Bologna-Napoli, Mihajlovic tifoso: «Spero che vincano gli azzurri»

«Spero che contro di noi non vincano e che vincano poi tutte le altre», le parole di ieri di Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa, il tecnico del Bologna che conferma la sua simpatia per gli azzurri già manifestata dopo la partita d'andata al Maradona quando disse: «Per lo scudetto faccio il tifo per il Napoli. Ha tutto: un grande pubblico, una grande rosa, un grande allenatore e fa un grande calcio». Sinisa fu vicino alla panchina azzurra qualche anno fa, poi il suo passaggio non si concretizzò e nell'estate 2015 al posto di Benitez arrivò Sarri. Napoli che oggi sarà l'avversario al Dall'Ara e Sinisa vuole ottenere il massimo contro gli azzurri. «Se noi siamo stanchi loro devono essere stanchissimi, hanno fatto diverse partite in più e sappiamo che nel calcio non vince sempre e per forza quello più forte», dice e torna alla sfida di lunedì scorso contro il Cagliari. «Non mi sono lamentato delle assenze, ma della partita che si giocava così presto. Per quello dico che hanno fatto i furbi: non hanno avuto rispetto per l'incolumità dei giocatori e dell'avversario». 

Mihajlovic contro il Napoli non avrà a disposizione Orsolini ma recupera Medel, Vignato e Hickey: tutti e tre si sono negativizzati dal Covid 19 e sono stati convocati per la sfida del Dall'Ara. In attacco la punta centrale sarà l'austriaco Arnautovic («Una punta gioca per il gol però lui si sacrifica anche molto e non mi preoccupa l'astinenza dal gol», ha detto Sinisa). In appoggio Sansone e Soriano. 

Ultimo aggiornamento: 14:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA