Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Berardi può liberare Zaniolo al Milan
​Napoli, via Mertens e altri tre big?

Martedì 7 Giugno 2022 di Salvatore Riggio
Calciomercato, Berardi può liberare Zaniolo al Milan. Napoli, via Mertens e altri tre big?

Non c’è soltanto il riscatto di Florenzi sul tavolo nei contatti tra Milan e Roma. L’affare più intrigante tra i due club riguarda Zaniolo. I giallorossi non si schiodano dai 60 milioni di euro, i rossoneri non vanno oltre i 25 milioni di euro più Rebic. La distanza tra le parti c’è, ma un punto di incontro si può trovare. Ed è Berardi. L’esterno del Sassuolo piace sia al direttore sportivo Paolo Maldini sia ai giallorossi. Se Berardi sbarca a Trigoria, allora può liberare Zaniolo, mattatore della finale di Conference League del 25 maggio, a Tirana, contro il Feyenoord.

Calciomercato, le mosse del Milan

Il club di via Aldo Rossi lavora su altri fronti: sempre viva la pista che porta a Lang e De Ketelaere del Bruges e sono avanzati i dialoghi con il Lille per Botman e Renato Sanches. Sul difensore olandese c’è stato un ritorno di fiamma, visto il costo elevato (e la concorrenza dell’Inter) per Bremer del Torino. Ottimismo dei rossoneri sul rinnovo di Rafael Leao (6 milioni di euro all’anno fino al 2026) ed è vicinissima la firma di Tomori (3,5 a stagione fino al 2027) e Kalulu (1,3 all’anno fino al 2027).

La rivoluzione del Napoli

Il Napoli sta attuando una piccola rivoluzione. Rischiano di partire Ospina (arriverebbe Sirigu), Koulibaly (c’è la Juventus), Fabian Ruiz e Mertens. Piacciono Bernardeschi e Deulofeu, ma sull’esterno dell’Udinese c’è anche il Real Madrid. In attesa di capire come andrà (e se avverrà davvero) l’incontro tra Lukaku e il Chelsea, l’Inter monitora la situazione Cuadrado-Juventus e attende offerte per Bastoni. C’è l’ombra del Real Madrid su Barella. Paolo Zanetti è il nuovo allenatore dell’Empoli e per Andrea Sottil-Udinese manca soltanto l’ufficialità.

Ultimo aggiornamento: 10:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA