Euro avversari, vittoria del Rijeka:
2-1 in rimonta e quarto posto

Domenica 18 Ottobre 2020

Sabato sera di campionato per le avversarie europee del Napoli, pronto a fare il suo esordio in Europa League il prossimo giovedì. Al San Paolo arriverà l'AZ Alkmaar, sempre al centro di mille attenzioni per i casi covid registrati nel weekend. «Abbiamo giocato bene, ma a quanto pare non basta. E poi ci sono i cartellini rossi a complicarci la vita» ha commentato l'allenatore degli olandesi Arne Slot. Sotto i riflettori ci è finita la direzione arbitrale con il VVV Venlo che recupera il doppio svantaggio negli ultimi minuti per il 2-2 finale.

LEGGI ANCHE Napoli, la prima volta di Bakayoko: «Che bello tornare in campo»

Vittoria per 2-1, invece, per i croati del Rijeka: la squadra di Rozman passa in svantaggio ma poi ribalta il Varazdin con un autogol e la rete di Kulenovic. «Sono soddisfatto, è difficile ritrovare subito il ritmo dopo la pausa per le nazionali» ha detto l'allenatore dei croati che ora trova il quarto posto in classifica. «È stata una bella partita, mi dispiace non aver segnato il terzo gol, sarebbe stato più facile gestire la partita. Grazie ai tifosi per il grande supporto».

Ultimo aggiornamento: 18:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA