Euro avversarie Napoli: Genk ko,
solo un pari per il Salisburgo

Lunedì 2 Dicembre 2019
Cambia l'allenatore, ma non il ruolino di marcia. Così il Genk non riesce a rialzarsi nonostante l'arrivo di Hannes Wolf, l'allenatore che aveva sostituito Felice Mazzù solo due settimane fa. Dopo il pari all'esordio e la pesante sconfitta in Champions League, la squadra Belga ha nuovamente perso nell'ultimo turno di campionato contro il St. Truiden, un crollo per 1-2 interno che preoccupa il club a pochi giorni dall'ultima sfida europea contro il Napoli al San Paolo.

LEGGI ANCHE Llorente, il gol e la rabbia: non basta un gol ogni 123 minuti

Male nell'ultima uscita nazionale anche il Salisburgo di Marsch. La squadra austriaca, dopo l'eccelsa prestazione settimanale in Champions, ha raccolto un solo punto nell'uscita di campionato in casa dell'Admira. La rete di Hwang ha evitato preoccupazioni peggiori, ma il club Red Bull conserva oro soli 2 punti di vantaggio sul LASK, secondo in classifica. A vincere, nel girone europeo degli azzurri, solo il Liverpool che sabato aveva battuto 2-1 il Brighton. Ultimo aggiornamento: 19:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA