L'Atalanta frena la rincorsa Champions,
il Genoa la ferma sul pareggio

Domenica 17 Gennaio 2021 di Paolo Vavassori
L'Atalanta frena la rincorsa Champions, il Genoa la ferma sul pareggio

Atalanta imbrigliata dal Genoa. La potenza di fuoco offensiva di Gasperini rimane ingabbiata nella ragnatela difensiva magistralmente ordita da Ballardini. E il Grifone, a Bergamo, strappa con gli artigli un punto d'oro sulla strada della salvezza. L'Atalanta, invece, rallenta dopo un poker di vittorie consecutive e paga la giornata storta dei suoi punteros (Muriel e Zapata sono rimasti a secco) e dei suoi fantasisti (Ilicic e Malinovskyi hanno fornito una prestazione sottotono). Il Cagliari ha mostrato grande organizzazione e vivacità offensiva durante un primo tempo equilibrato, in cui i rossoblù hanno graffiato di più. Ripresa invece di assedio nerazzurro con l'Atalanta sempre avanti alla ricerca del gol rompighiaccio, e il Genoa attento a blindare la sua area, chiudendo con attenzione tutti gli spazi. Nella ripresa Gasp le ha provate tutte inserendo anche Miranchuk e Lammers nel finale. Ma l'Atalanta, pur dominando sul piano del gioco, non è riuscita a trovare il guizzo vincente. Tranne un palo esterno di Hateboer, un tracciante alto di poco di de Roon e un paio di incursioni di Ilicic e di Gosens, l'Atalanta non è riuscita produrre la solita arrembante intensità offensiva. O meglio: ha spinto e attaccato con costanza, ma senza l'imprevedibilità necessaria per risolvere partite spigolose e tatticamente complicate come quella di stasera contro il Genoa. Alla fine il punto premia la grande solidità tattica del Genoa. L'Atalanta resta con il sapore di fiele in bocca per aver perso due punti essenziali per alzare ulteriormente l'asticella della sua ormai consolidata presenza nei vertici della classifica. Tuttavia mercoledì nel recupero contro l'Udinese ha già l'occasione del riscatto. In Friuli, però, contro una squadra affamata di punti proprio come il Grifone, non sarà vita facile per i ragazzi di Gasperini.

Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio, 07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA