Portimao, 3° turno libero: Bottas tiene a bada Hamilton, Gasly magico quarto, Leclerc sesto

Sabato 24 Ottobre 2020 di Massimo Costa
Nella foto, Valtteri Bottas

Valtteri Bottas ha chiuso tutte e tre le sessioni di prove libere di Portimao in prima posizione. Lewis Hamilton si è avvicinato al compagno di squadra, chiudendo a soli 26 millesimi di distanza, ma ancora una volta è alle spalle del finlandese. Buon terzo Max Verstappen, staccato di un solo decimo, ma con gomme medie. La mescola più morbida non sembra infatti funzionare a dovere, con le Red Bull in particolare che hanno lamentato problemi a mandarle in temperatura, girando più veloci con le medie. Alexander Albon è quinto, preceduto anche da un ottimo Pierre Gasly, costretto a cambiare la scocca della propria monoposto dopo il principio di incendio avuto nella giornata di ieri.

Anche Nicholas Latifi è stato costretto a sostituire il proprio telaio dopo che è stata trovata una piccola crepa nella scocca. Ancora buoni segnali, specialmente sul passo gara, da parte delle due Ferrari. Nonostante un testacoda Charles Leclerc ha chiuso sesto, mentre Sebastian Vettel undicesimo. Il tedesco nel finale ha anche sollevato una grata nel terzo settore, costringendo la direzione gara ad esporre la bandiera rossa quando mancava solo un minuto al termine della sessione. Dopo che nella giornata di ieri sono stati cancellati 125 giri per track limits, la direzione gara ha deciso di spostare il limite della pista in curva 1 e curva 4. Le vetture potranno tenere due ruote sul cordolo e non per forza all'interno della riga bianca.

Sabato 24 ottobre 2020, libere 3

1 - Valtteri Bottas (Mercedes) - 1'16"654 - 27 giri
2 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'16"680 - 23
3 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'16"812 - 21
4 - Pierre Gasly (Alpha Tauri-Honda) - 1'16"930 - 24
5 - Alexander Albon (Red Bull-Honda) - 1'17"117 - 25
6 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'17"229 - 25
7 - Carlos Sainz (McLaren-Renault) - 1'17"238 - 24
8 - Sergio Perez (Racing Point-Mercedes) - 1'17"297 - 17
9 - Lando Norris (McLaren-Renault) - 1'17"478 - 22
10 - Esteban Ocon (Renault) - 1'17"666 - 20
11 - Sebastian Vettel (Ferrari) - 1'17"685 - 24
12 - Daniil Kvyat (Alpha Tauri-Honda) - 1'17"720 - 29
13 - Kimi Raikkonen (Alfa Romeo-Ferrari) - 1'17"922 - 20
14 - Daniel Ricciardo (Renault) - 1'17"935 - 13
15 - George Russell (Williams-Mercedes) - 1'18"032 - 20
16 - Lance Stroll (Racing Point-Mercedes) - 1'18"100 - 17
17 - Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo-Ferrari) - 1'18"201 - 20
18 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'18"287 - 13
19 - Nicholas Latifi (Williams-Mercedes) - 1'18"397 - 20
20 - Romain Grosjean (Haas-Ferrari) - 1'18"454 - 19

Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre, 11:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA