Juve Stabia, in dono all'ospedale
500 mascherine e una maglia

Sabato 4 Aprile 2020 di Gaetano D'Onofrio
L’aveva anticipo in questi giorni, oggi la Juve Stabia ha consegnato 5000 mascherine al presidio ospedaliero del San Leonardo di Castellammare, per contribuire in questo momento così particolare all’impegno dei medici, infermieri, che, in prima linea, combattono la guerra al Covid-19. Questa la nota del club  che ha inviato al personale dell’Ospedale anche una maglia con il numero 1 e la scritta “Eroi”: “Il Presidente della Juve Stabia, Andrea Langella, nell’ambito della collaborazione instaurata con il Consiglio Direttivo della Lega di Serie B, ha fatto pervenire ieri alla Direzione Sanitaria dell’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia 5000 mascherine destinate al personale sanitario, impegnato ormai da giorni per contenere l’emergenza in atto, ed ai pazienti. Con l’occasione, per ricordare il costante ed encomiabile impegno di tutto il personale del nosocomio stabiese in questa battaglia epocale che il mondo intero sta attraversando, è stata donata anche la gloriosa maglia gialloblè con il numero 1 e la scritta “EROI”.
La Direzione Sanitaria dell’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, nella persona del dottor Muto, ha ringraziato il presidente Langella e la Juve Stabia per il prezioso contributo offerto e per il sostegno materiale e morale".
  © RIPRODUZIONE RISERVATA