Romaniello dà fiducia al San Giorgio:
«Contento, ma servono ricambi under»

Lunedì 11 Ottobre 2021 di Raffaella Ascione
Romaniello dà fiducia al San Giorgio: «Contento, ma servono ricambi under»

Resta l’amaro in bocca al San Giorgio per la sconfitta di Bitonto, la terza in quest’avvio di campionato, ma mister Romaniello – amaro esordio per lui sulla panchina granata – ne ha comunque tratto indicazioni positive.

«Abbiamo affrontato una delle migliori squadre del campionato, tra le candidate più autorevoli alla vittoria finale, e devo dire che ne è venuta fuori una partita gagliarda. Sono contento, non potevo chiedere di più ai ragazzi: abbiamo creato, giocato a viso aperto e lottato su ogni pallone. Alla società devo invece per forza chiedere qualcosa: serve necessariamente qualche ricambio under, visto che siamo a volte costretti a scelte obbligate». 

Troppo poco il tempo a disposizione coi granata per trarne delle precise indicazioni: «Qualche indicazione l’ho comunque tratta – continua Romaniello – ma il tempo sinora a disposizione coi ragazzi per lavorare sui principi di gioco è stato obiettivamente pochissimo. Non mi lamento di quanto fatto a Bitonto, ma vorrei incidere di più sul piano tattico. Per questo però serve tempo. Sono certo potremo far meglio».

Il ringraziamento del Bitonto – Con una nota diramata a margine del match, la società neroverde ha tenuto a ringraziare il San Giorgio «per aver lasciato in ordine ed in perfette condizioni lo spogliatoio ospiti del Città degli Ulivi. Un gesto che descrive al meglio quelli che dovrebbero essere i reali valori dello sport». Immediata la replica della società granata: «Rappresentare San Giorgio a Cremano per noi è anche e soprattutto questo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA