Genoa, Maran lancia Marchetti:
«Il Napoli è una squadra scomoda»

Sabato 26 Settembre 2020

In attesa dell’esito dei tamponi fatti al resto della squadra - dopo la positività di Mattia Perin -, Rolando Maran ha presentato la sfida di domani al San Paolo. «Come ogni settimana, ho bisogno di tutto il tempo necessario. Il Napoli ha cambiato poco, incontriamo una delle squadre più scomode che si poteva incontrare. Al di là di chi scenderà in campo dovremo fare una partita con coraggio. Marchetti titolare? Il giocatore ha un’applicazione quotidiana. Ho grandissima fiducia in quello che farà. Il fatto che non giochi da tanto è uno stimolo».

LEGGI ANCHE Napoli-Genoa ora si gioca alle 18: la squadra di Maran attende i tamponi

«I numeri lasciano il tempo che trovano. Io credo che quando bisogna far vedere un'identità anche a Napoli è crescita» ha continuato Maran in conferenza. «Dobbiamo essere bravi a mostrare questa crescita attraverso la nostra identità. Dovremo essere bravi a mettere in campo il poter limitare un avversario così. Il mercato aperto non è un alibi. Il fatto che siamo partiti bene è un buon segnale e ci dà la possibilità di partire col morale giusto».

 

Ultimo aggiornamento: 18:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA