Insigne fuori un mese:
«È dispiaciuto per la Juventus»

Lunedì 28 Settembre 2020

«L’ho sentito e ovviamente era abbastanza giù di morale». Così ha parlato Vincenzo Pisacane a Radio Marte, l'agente di Insigne ha commentato l'infortunio del capitano ieri contro il Genoa. «Ha sentito tirare quindi penso sia uno stiramento, credo che per 20-25 giorni debba stare a riposo e non ci voleva, anche perché ora c’è la Juventus» ha detto. «È contento per il risultato di ieri, gli girano le scatole per l’infortunio ma è contento per la gara. Il gruppo è coeso e compatto. Lui per un po’ di tempo dovrà guardare i compagni».

LEGGI ANCHE Mertens festeggia con Starace: «Ora lo portiamo un caffé così?»

«Domani ha degli esami strumentali e si vedrà l’entità dell’infortunio, ci auguriamo tutti che sia un piccolo stiramento o una contrattura» ha continuato l'agente. «Domani sapremo. Riesce a camminare ma ogni tanto sente dolore e ha un po’ di fastidio. Ero spaventato anche io da quello che ho visto in televisione e dalla sua faccia, che era più da rabbia che da dolore. Avrebbe voluto giocare contro la Juventus e in Nazionale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA