Napoli-Bologna, così in campo:
​Spalletti rilancia Lozano e Demme

Martedì 26 Ottobre 2021 di Roberto Ventre
Napoli-Bologna, così in campo: Spalletti rilancia Lozano e Demme

Luciano Spalletti cambierà qualcosa rispetto alla formazione dell'Olimpico contro la Roma. Dovrebbero essere due le novità iniziali, o forse tre: il tecnico prenderà la decisione domani al termine dell'allenamento di rifinitura a Castel Volturno.

In questo ruolo c'è ballottaggio, dipenderà anche dal tipo di partita che il Napoli intenderà impostare contro il Bologna. Zielinski stavolta potrebbe partire dalla panchina, in ballottaggio per la sua sostituzione ci sono Mertens e Elmas. Se la scelta dovesse ricadere sul belga gli azzurri giocherbbero con il 4-2-3-1, in caso di impiego del macedone invece il sistema di gioco sarebbe il 4-3-3 per le sue caratteristiche più da centrocampista. 

Il messicano stavolta potrebbe partire dall'inizio, il ballottaggio è con Politano: in questo caso potrebbe esserci un'alternanza per le tante partite ravvicinate: gli azzurri giocheranno nuovamente domenica il derby all'Arechi contro la Salernitana, giovedì della prossima settimana in Europa League contro il Legia e domenica 7 novembre chiuderenno il tour de force con il Verona allo stadio Maradona.

Un'altra novità potrebbe essere quella di Demme dall'inizio, con l'impiego del tedesco potrebbe rifiatare Fabian Ruiz che ha giocato dall'inizio tutte le ultime tre partite alla ripresa dopo la sosta di campionato, Anguissa invece dovrebbe essere confermato nell'undici base. Ancora indosponibili Malcuit e Manolas, la difesa a quattro sarà quindi quella abituale con Koulibaly-Rrahmani coppia centrale, Di Lorenzo terzino destro e Mario Rui esterno sinistro. In porta Ospina. 

Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre, 07:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA