Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Simeone fuori squadra al Verona:
«Deve andare per il suo bene»

Domenica 7 Agosto 2022
Simeone fuori squadra al Verona: «Deve andare per il suo bene»

«Giovanni è un ragazzo puro e pulito, anche troppo. Lo rispetto, facendolo allenare tanto e mettendogli a disposizione lo staff, però non fa parte delle partite». Gabriele Cioffi, allenatore del Verona, non si nasconde: il futuro di Giovanni Simeone è lontano dall'Hellas e fa rima con Napoli, la squadra che i veronesi dovranno affrontare all'esordio in campionato. 

Un affare che però non sembra sbloccarsi ancora. «Lui è serenamente allenato. Se non giocherà finché non sarà ceduto? Non ho tempo, devo fare delle scelte e così farò. Se parlo non da allenatore del Verona è giusto che un calciatore come lui vada a confrontarsi con un calcio diverso. Negli ultimi anni ha fatto 50-60 gol. Deve andare per il bene della sua carriera, poi se rimane io sono il primo a fare i salti di gioia». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA