Napoli, Spalletti non cerca alibi:
«E con Maradona siamo migliori»

Domenica 28 Novembre 2021
Napoli, Spalletti non cerca alibi: «E con Maradona siamo migliori»

Luciano Spalletti ha presentato Napoli-Lazio prima del calcio d'nizio in una serata particolare per tutta Napoli. «Il mito di Maradona noi lo sentiamo sempre, attraverso la sua qualità noi siamo anche un poco migliori. Anguissa lo possiamo sostituire come tutti gli altri, non dobbiamo avere alibi» ha detto l'azzurro. «A Mosca abbiamo meritato di perdere per quanto fatto, non per le assenze. Bisogna affrontare questi momenti nella maniera perfetta per andare oltre. Mi aspetto una Lazio organizzata, Sarri sa come si fa questo lavoro. Hanno qualità, sono corti e aggressivi, giocheranno al massimo fino alla fine». 

Ai microfoni Dazn anche Dries Mertens. «C’è entusiasmo, abbiamo voglia di giocare questa partita importante. È stato brutto avere questi problemi fisici a inizio stagione e l’età non mi ha aiutato a rientrare, ma adesso sto bene e si comincia a vedere in campo» - ha detto il belga che sostituirà Osimhen - «Vediamo come andrà, giocheremo un po’ più la palla, cosa che ci è mancata nelle ultime gare. Saluterò Sarri, mi ha insegnato tanto e mi ha trasformato la vita in campo, poi penseremo al campo perché vogliamo vincere». 

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA