Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Incanto, omaggio a Ennio Morricone

Lunedì 11 Aprile 2022
Video

L’omaggio a Morricone chiude la prima edizione della rassegna INcanto diretta da Tony Laudadio.

Il progetto “More Morricone” è realizzato in duo da Giovanni Ceccarelli al piano e Ferruccio Spinetti al contrabbasso. L’idea, commissionata dal produttore discografico francese Pierre Darmon di Bonsaï Music, è nata nel 2019 prima della scomparsa del grande compositore conosciuto in tutto il mondo: «La rassegna obliqua tra teatro e musica giunge al termine della prima edizione e il bilancio ci sembra ampiamente positivo – commenta l’attore casertano - un’offerta trasversale, in cui le arti si incontrano e portano un’ondata di novità all’interno di una programmazione, quella del Teatro Ricciardi, già molto ricca. E la ricchezza va sempre rinnovata. Con le musiche di Morricone si chiudono i quattro appuntamenti mensili nella più alta bellezza e nelle più profonde emozioni, provando a dirci un arrivederci convinto, nella speranza che ci aspettino tempi più sani e più pacifici».

L’album propone arrangiamenti originali di opere più e meno note dell'immenso repertorio composto dal Maestro per il cinema. Dai temi celebri come Poverty a C'era una volta in America; da Tema d'amore al Nuovo Cinema Paradiso e I figli morti da Giù la testa; si affiancano alcune perle nascoste, come Un uomo si è dimesso dal film La tarantola dal ventre nero; “Un ami” dal film Reporter e My heart and I dalla famosa serie tv La piovra.

Servizio di Dalia Coronato

© RIPRODUZIONE RISERVATA