Napoli col fiato sospeso per San Gennaro: «Il sangue rimane solido»

Mercoledì 16 Dicembre 2020
Video

«Il sangue non si è sciolto»: questo l'annuncio del sacerdote che ha celebrato la messa al Duomo di Napoli in occasione della terza giornata dedicata al miracolo di San Gennaro. Il sangue del santo, contenuto nella sacra ampolla custodita nella cappella del Tesoro del Duomo, è rimasto in forma solida. Il miracolo si ripete tre volte all'anno, a maggio, il 19 settembre e il 16 dicembre. Nel pomeriggio l'ampolla verrà nuovamente posta sull'altare della cattedrale per verificare se il miracolo avverrà con ritardo.

Ultimo aggiornamento: 18:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA