Dalla Civitas romana alla Fratelli tutti di Papa Francesco nel saggio di Antonio Palma

Martedì 23 Febbraio 2021
Video

(Agenzia Vista) Roma, 23 febbraio 2021

Identità, cittadinanza, globalizzazione, accoglienza dello straniero: sono i pilastri narrativi, di costante attualità, approfonditi dal giusromanista Antonio Palma nel saggio storico dal titolo “Civitas Romana, civitas mundi - Saggio sulla cittadinanza romana” (collana Diritto senza tempo, editore Giappichelli, 139 pagine, 14 euro).

Neopresidente dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ordinario nel dipartimento di giurisprudenza dell’Università di Napoli Federico II, avvocato amministrativista e presidente del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, Palma affronta il tema attualissimo della cittadinanza e della fratellanza universale legato alla visione di Papa Francesco. Tutto questo alla vigilia del viaggio apostolico in Iraq del Santo Padre, alla cui enciclica, “Fratelli tutti”, si riferisce implicitamente il libro, impreziosito dalla prefazione del presidente del Consiglio di Stato Filippo Patroni Griffi e dalla postfazione del presidente emerito della Corte costituzionale Francesco Paolo Casavola.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Ultimo aggiornamento: 17:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA