Egitto, ordinata la scarcerazione per Patrick Zaki

Martedì 7 Dicembre 2021
Video

(LaPresse) Patrick Zaki torna in libertà. Lo studente egiziano dell'Università di Bologna – in carcere dal 7 febbraio dello scorso anno, 22 mesi esatti – è stato scarcerato, ma non è stato assolto dall'accusa di aver diffuso false informazioni, attraverso articoli giornalistici, sulla persecuzione dei cristiani copti in Egitto. Zaki dovrà comparire di nuovo davanti alla Corte il primo febbraio. Il premier, Mario Draghi, ha espresso soddisfazione per la scarcerazione di Zaki, precisando che la vicenda sarà seguita con la massima attenzione da parte del governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA