Funivia Mottarone, legale della famiglia di Eitan: «Quanto accaduto è non solo imprevedibile, ma per alcuni impossibile»

Giovedì 22 Luglio 2021
Video

(LaPresse) «Eitan si sta riprendendo lentamente secondo quanto mi dicono ed è seguito dagli psicologi». Così Francesco Caroleo Grimaldi, legale della nonna materna del piccolo Eitan, arrivando all'udienza sull'incidente probatorio per la strage alla funivia del Mottarone del 23 maggio. Eitan è l'unico sopravvissuto all'incidente. «Quanto accaduto è un fatto non solo imprevedibile, per alcuni addirittura impossibile. Per questo abbiamo nominato un perito per capire cosa sia accaduto e le responsabilità», ha aggiunto Caroleo Grimaldi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA