Lo sfogo della giornalista Greta Beccaglia: «Inaccettabile, nessuno può permettersi di alzare le mani»

Domenica 28 Novembre 2021
Video

(LaPresse) Molestata in diretta dopo la partita Empoli-Fiorentina: è accaduto alla giornalista sportiva di Toscana Tv, Greta Beccaglia, palpeggiata da un tifoso mentre stava raccogliendo interviste all'esterno dello stadio Castellani di Empoli. «Hanno iniziato a urlarmi cose non carine, mentre lavoravo e uno si è permesso di darmi uno schiaffo sul sedere. Inaccettabile nel 2021 - dice la giornalista -. Nessuno può permettersi di alzare le mani senza il consenso, Bisogna parlare e denunciare», ha concluso Beccaglia in un video su instagram.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA