Recovery fund, Conte: «Negoziato in corso, distanze non sono inconciliabili»

Venerdì 16 Ottobre 2020
Video

«C'è stato un aggiornamento sul Recovery, c'è un negoziato che sta conducendo la presidenza di turno tedesca con il parlamento, e all'inizio della sessione di questo pomeriggio c'è stato anche il presidente Sassoli. Dobbiamo chiuderlo al più presto, c'è ancora qualche difficoltà tecnica rispetto alle richieste del Parlamento e alla proposta attuale ma le cose non mi sembrano inconciliabili». Così il premier Giuseppe Conte in un punto stampa nella notte a Bruxelles 

© RIPRODUZIONE RISERVATA