Varese, 4 arresti per traffico di armi internazionale: avevano arsenale in cantina

Sabato 17 Ottobre 2020
Video

Avevano un vero e proprio arsenale in cantina. Quattro persone sono state arrestate a Varese dalla polizia con l'accusa di traffico internazionale illegale di armi da guerra. L'operazione, coordinata dalla procura di Busto Arsizio, ha permesso il sequestro, in appartamenti e cantine in uso agli arrestati oltre 50 tra mitragliatori, fucili di assalto, carabine e pistole. Sono stati sequestrati anche 14 esplosivi, granate, numerosi pezzi di armi, serbatoi per cartucce e oltre 10mila munizioni di vario calibro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA