Varese, riciclaggio internazionale: 1 arresto e 15 indagati

EMBED
Il nucleo di polizia economico-finanziaria della guardia di finanza di Varese ha arrestato un uomo ritenuto responsabile di riciclaggio, trasferimento fraudolento di valori e tributari. Contestualmente è stato eseguito il sequestro preventivo di disponibilità finanziarie e beni, per circa 3,5 milioni di euro, riconducibili ad altre 14 persone indagate a piede libero. Scoperta un'associazione per delinquere, attiva tra l'Italia (Milano e Torino) l'Inghilterra e la Svizzera, che consentiva agli interessati di fruire del trasferimento di ingenti somme di denaro, patrimoni immobiliari, asset di aziende in crisi in territorio estero per eludere eventuali provvedimenti di natura cautelare reale.