Cosenza, fiamme nel centro storico: famiglia in trappola, tre morti

Lo stabile in fiamme
ARTICOLI CORRELATI
di Serafina Morelli

  • 190
Le fiamme non gli hanno dato scampo, sono rimasti intrappolati in casa mentre l’appartamento nel centro storico di Cosenza, a pochi passi dal Duomo prendeva fuoco.

La famiglia all’interno dell’abitazione ha provato a chiedere aiuto dalla finestra ma le fiamme hanno preso il sopravvento: due uomini e una donna sarebbero rimasti bloccati all’interno dello stabile e l’immediato intervento dei soccorsi non sarebbe servito ad evitare la morte.

Da ore i vigili del fuoco stanno tentando di spegnere il rogo all’interno dell’edificio, mentre le forze dell’ordine hanno interdetto l’area al transito: l’edificio potrebbe crollare da un momento all’altro. I residenti del quartiere sono subito scesi in strada: la famiglia rimasta intrappolata nella palazzina era molto conosciuta. «Avevano problemi di disabilità mentale e sono stati abbandonati a se stessi», lamentano alcuni cittadini che osservano da lontano la nube che avvolge il corso del centro storico.

 
Venerdì 18 Agosto 2017, 21:19 - Ultimo aggiornamento: 19-08-2017 10:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP