Grecia, 8 pacchi bomba destinati a funzionari UE scoperti in un ufficio postale

La polizia greca ha scoperto in un ufficio postale di Atene otto pacchi sospetti indirizzati a funzionari o personalità nei paesi europei. I plichi sono stati trovati all'interno di un centro spedizioni nella parte nord della capitale greca. La scoperta avviene a pochi giorni dall'invio di un pacco esplosivo nella sede del FMI a Parigi e di una busta sospetta agli uffici del ministero delle Finanze di Wolfgang Schaeuble. La responsabilità di quest'ultimo invio è stata rivendicata dalla Cospirazione delle Cellule di fuoco, un gruppo anarchico.
Lunedì 20 Marzo 2017, 22:49 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2017 08:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP