Salerno. Suicidio-choc: compra una corda al bazar e va ad impiccarsi al Santuario

Giovedì 6 Marzo 2014 di Carmela Santi
Ha scelto il Santuario per togliersi la vita. Vincenzo Cavaliere, 49enne di Licusati, piccola frazione di Camerota, ieri mattina ha comprato una corda nel bazar del paese, poi salito in auto ed ha raggiunto il Santuario della Santissima Annunziata.



Qui ha messo in opera il suo piano. Si è impiccato legando la corda che aveva appena comprato alla ringhiera della Chiesa. Il suo corpo é stato trovato penzolante da un palchetto alle spalle del luogo sacro. Una scena agghiacciante che si è presentata dinanzi agli occhi di due ragazze poco più che ventenni.







Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 10:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA