Covid, bambino usa tutti i suoi risparmi per donare mascherine all'ospedale di Vasto

Mercoledì 10 Giugno 2020
Usa tutti i suoi risparmi per donare mascherine all'ospedale di Vasto

Usa tutti i suoi risparmi per comprare mascherine per l'ospedale di Vasto, in provincia di Chieti. E' il bellissimo gesto di un bambino di 8 anni che così ha voluto spendere il regalo della nonna per affrontare l'emergenza Covid-19 non ancora finita. Il primario della Radiologia di Vasto, la dottoressa Maria Amato, ha voluto ringraziare con un lungo post du Facebook il piuccolo benefattore. 

LEGGI ANCHE Visite a Congiunti impazza sui social. E il sindaco ci scherza su: «Niente assembramenti»

«Grazie a tutti per gli auguri e questo è stato il regalo di compleanno più bello, un incontro che mi ha dato una grande emozione. Ieri mattina ho incontrato Christian Piccoli un bambino generoso che ha voluto impegnare 100 euro, regalo della nonna, per comprare mascherine per noi, che ha insistito con la sua famiglia per realizzare questa sua iniziativa. Un gesto che ha commosso tutti, un dono importante accompagnato da parole che arrivano al cuore "Grazie dottoressa, ti vogliamo bene, buon lavoro". Ha ribadito che il suo gesto era per dirci grazie per la vicinanza ai problemi di salute. La distanza fisica mi è costata molto».

«Rinunciare a qualcosa per sé, e 100 euro sono una enormità nei risparmi di un bambino, è un gesto di nobiltà d'animo. Grazie a te Christian, tu sei il "dono", il segno che possiamo ancora coltivare la speranza per un mondo migliore. Uso le parole di una persona che mi è  particolarmente cara per dire a Christian di coltivare i buoni sentimenti senza paura e l'affetto per il bene comune:  Ci sarà sempre chi in te troverà una mano tesa. Una lucina. La speranza. Ne sono certa. Mettendo a nudo la tua anima i cattivi hanno vita facile solo apparentemente. Ma non sanno che i buoni rinascono tante di quelle volte che l'araba fenice gli fa un baffo».

Ultimo aggiornamento: 18:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA