Sciame di api attacca e uccide 63 pinguini in via d'estinzione in Sudafrica

Lunedì 20 Settembre 2021
Sciame di api attacca e uccide 63 pinguini in via d'estinzione in Sudafrica

Una strage. Sessantatre pinguini africani, una specie in via di estinzione, sono stati uccisi da uno sciame di api in Sudafrica, vicino a Città del Capo: lo ha reso noto un gruppo di ambientalisti, secondo quanto riporta la Bbc. I volatili facevano parte di una colonia di Simonstown, una località a una quarantina di km a sud della capitale: le loro carcasse, trovate su una spiaggia, erano coperte da punture di api e nessun'altra ferita evidente, ha detto un funzionario della Fondazione dell'Africa meridionale per la conservazione degli uccelli costieri.

Anche la specie di api del Capo fa parte dell'ecosistema locale, che offre loro diverse aree di conservazione. I pinguini africani sono tra gli animali nella Lista rossa dell'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN Red List).

New York, la strage degli uccelli migratori: in centinaia morti schiantati contro i vetri dei grattacieli

Lingua blu, oltre 200 capi morti in Sardegna (e 177 focolai). «Fermare subito l'epidemia»

Ultimo aggiornamento: 23:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA