Fitta online una casa vacanze
ma l'affare si rivela una truffa

Giovedì 9 Dicembre 2021
Fitta online una casa vacanze ma l'affare si rivela una truffa

Con la testa già alla prossima estate, pensava di aver concluso un buon affare fittando una casa vacanze su internet. Poi però ha scoperto di essere finito nella rete di un truffatore.

I Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno denunciato un trentenne della provincia di Pescara. Nel corso delle indagini eseguite dai militari, sono emersi inconfutabili elementi di reità nei confronti del giovane che, senza esserne né il proprietario né delegato, aveva fraudolentemente pubblicato su un noto sito online un annuncio per l’affitto di una splendida casa vacanze nel comune di Sangineto (CS).

Il malfattore, grazie a foto panoramiche ed al prezzo conveniente, è riuscito a persuadere il potenziale affittuario che, convinto che si trattasse di un buon affare, ha versato 200 euro d’acconto, con ricarica su carta prepagata. Ma, incassato il denaro, ha fatto perdere le proprie tracce, rendendosi irreperibile su tutte le utenze fornite.

Solo a questo punto la vittima non ha avuto più alcun dubbio del raggiro in cui era incappato e ha denunciato tutto ai carabinieri. Il trentenne è stato già autore di altre truffe del genere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA