Fuga di gas nell'Avellinese,
casa esplode: grave immigrato

Esplosione per una fuga di gas dalla bombola della cucina: crolla parte di un’abitazione. È successo qualche ora fa a Grottolella. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri della Compagnia di Avellino che hanno estratto dalle macerie, ancora cosciente, un 22 originario della Costa d’Avorio, regolare sul territorio nazionale. Al momento dello scoppio, in casa non vi erano altre persone. Il ferito è stato trasportato dal 118 all’ospedale di Avellino e successivamente trasferito con prognosi riservata al Centro Grandi Ustionati di Napoli. Indagini in corso. L'area è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco di Avellino.
Martedì 16 Aprile 2019, 09:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP