L'Avellino cade ancora a Perugia
Monaco e Di Carmine lanciano il Grifo

Di Carmine
ARTICOLI CORRELATI
PERUGIA - Il Grifo di Cristian Bucchi pare aver ingranato la marcia giusta: battuto 3-0 l'Avellino in una gara convincente al Curi. Il tecnico sceglie gli uomini più in forma per l'attacco: Di Carmine al centro sostenuto da Nicastro e Guberti, finalmente disponibile per partire dell'inizio.
L'assetto funziona. E al termine del primo tempo i biancorossi hanno già messo in cassaforte la gara con un secco 2-0. il Perugia passa al 24' con Monaco, bravo a far centro di testa sugli sviluppi di un corner. Il raddoppio arriva al 32': Brighi offre a Di Carmine in area e il centravanti riesce a smarcarsi per battere a rete e realizzare il 2-0. 
Nella ripresa il terzo gol. Buonaiuto serve Acampora che spinge a sinistra e crossa basso: Di Carmone (ancora lui) si fa trovare al posto giusto nel momento giusto e batte il portiere avversario Frattali.
E' la terza vittoria di fila per il Grifo di Bucchi.


 
Domenica 9 Ottobre 2016, 16:06 - Ultimo aggiornamento: 09-10-2016 19:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP