Sorpresa in chiesa: il parroco fa cantare «Soldi» di Mahmood prima della Messa

10
  • 24194
VItaliano della Sala, parroco di Mercogliano, fa cantare all'oratorio "Soldi" di Mahmood. Il parroco aveva polemizzato con un sacerdote  che criticava la vittoria a Sanremo della canzone del cantante di origine egiziana.  E per rispondere alla provocazione del sacerdote che si proclamava "Sovranista" ha fatto preparare i ragazzi dell'oratorio per accompagnare la Messa con le note della canzone vincitrice di Sanremo (video di Sabina Lancio).
 
Domenica 17 Febbraio 2019, 20:52 - Ultimo aggiornamento: 17-02-2019 21:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-02-20 13:11:50
Don Vitaliano ne ha combinata un'altra delle sue. Non si smentisce mai.
2019-02-18 13:45:40
Ma quale sorpresa?Specie a Napoli e’ risaputo che: Senza denari,non si cantano messe.
2019-02-18 13:20:59
Un altro prete comunista.
2019-02-18 12:08:54
Poi si dice che in Chiesa non va più nessuno. Che i preti facciano i preti e professino il culto non le canzonette di Sanremo. Fuori dalla Chiesa , in regime laicale, ognuno esprime il proprio parere.
2019-02-18 11:53:26
come fare politica sempre e pensare che la chiesa ne dovrebbe rimanere fuori...ma le più grandi guerre sono state scatenate da chi???

QUICKMAP