Diritti umani, a Benevento flashmob
degli avvocati per l'iraniana Nasrin

flash mob
A Benevento flash mob da piazza Quattro Novembre a piazza Santa Sofia da parte degli avvocati sanniti in favore di Nasrin Sotoudeh, l’avvocatessa iraniana condannata a 33 anni di carcere per il suo impegno in difesa dei diritti umani. L’iniziativa è stata voluta da un gruppo di avvocati sanniti. L’avvocato Filomena Di Mezza ha sostenuto che «l’iniziativa non ha un colore politico, è finalizzata a chiedere la revoca della condanna e la liberazione dell’avvocatessa iraniana che è stata anche proposta come premio Nobel». Nei giorni scorsi era stato anche approvato un documento in cui si chiede il rispetto dei «principi fondamentali delle Nazioni unite. In particolare, gli avvocati debbono svolgere i loro doveri senza ostacoli». 
Venerdì 7 Giugno 2019, 19:43 - Ultimo aggiornamento: 8 Giugno, 07:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP