Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il ministro dell'istruzione elogia il liceo Giannone per le sue «Api ingegnose»

Martedì 9 Agosto 2022
Il ministro dell'istruzione elogia il liceo Giannone per le sue «Api ingegnose»

Il ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca Patrizio Bianchi ha inviato alla dirigente scolastica del liceo classico «Pietro Giannone», Teresa De Vito, una lettera di ringraziamento ed elogio per le «Api ingengnose» il quaderno di ricerca e sperimentazione didattica, dell'istituto, coordinato dalla professoressa Paola Caruso e giunto al suo decimo numero.


Nella lettera il Ministro sottolinea quanto sia fondamentale «il potenziamento della cultura classica e della conoscenza tutta per permettere alle giovani generazioni di comprendere e interpretare con maggiore consapevolezza la complessa contemporaneità». Il ministro auspica la costruzione «di un nuovo modello educativo e formativo» capace di ascoltare i bisogni e promuovere i talenti per costruire «una società più equa, inclusiva e solidale».
In chiusura Bianchi rinnova l'apprezzamento per l'impegno profuso dai docenti, parte decisiva di quella «comunità sociale» evocata nella lettera. La rivista, viene ricordato in una nota, è scaricabile gratuitamente dal sito del liceo classico Giannone (https://www.giannonebn.edu.it/pagine/nuovo-numero-delle-api-ingegnose).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA