Rifiuti, la lunga crisi di Caserta:
raccolta a singhiozzo e polemiche

di Daniela Volpecina

Cassonetti che traboccano di immondizia, sacchetti sui marciapiedi, rifiuti abbandonati in strada approfittando dei cumuli comparsi in città da qualche giorno. C'è di tutto in queste ore nelle frazioni, nei rioni, nei quartieri periferici e anche in quelli densamente popolati come quello che sorge tra via Acquaviva, via Vivaldi, via De Martino, via Ferrarecce e strade limitrofe.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 20 Luglio 2019, 14:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP