Dal Comune saturimetri con i buoni spesa:
così cresce la prevenzione per i più fragili

Mercoledì 31 Marzo 2021 di Milly Vigliano
Dal Comune saturimetri con i buoni spesa: così cresce la prevenzione per i più fragili

Verificare l'ossigenazione del sangue come prevenzione contro il Covid. Il Comune di Santa Maria Capua Vetere si è posto l'esigenza di venire incontro alle esigenze dei cittadini. 

Video

In tale ottica sono partite le procedure per la distribuzione di tali strumenti alle famiglie beneficiarie di Buoni Spesa, che riceveranno nei prossimi giorni un messaggio per le modalità di ritiro; per la parte residuale dei saturimetri, invece, emersa una volta soddisfatto il numero dei percettori del Bonus Spesa, l'amministrazione guidata dal sindaco Antonio Mirra, con l'assessore Gabriella Gatto, ha avviato l'iter per la donazione degli stessi alla Croce Rossa Italiana che procederà, in sinergia con Protezione Civile, Agesci, parrocchie ed altre associazioni territoriali, alla distribuzione ai nuclei familiari con situazioni di fragilità che si trovano ad affrontare questo difficile periodo di emergenza sanitaria.

Ultimo aggiornamento: 22:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA